News

“No al ritorno dei CIE, luoghi disatrosi e inefficaci”

today04/01/2017

Sfondo
share close

05/04/2012 Roma. Stazione Termini. Presentazione dei nuovi treni per i pendolari destinati alle regioni. Enrico Rossi, presidente della Regione ToscanaTOSCANA – “Gli unici Cie che conosciamo sono luoghi disastrosi per i diritti umani. Non possiamo riproporre ciò che è già fallito”.

Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ribadisce la sua opposizione alla proposta avanzata dal ministero dell’interno Marco Minniti alcuni giorni fa.  “Senza accordi bilaterali con i paesi d’origine – sottolinea Rossi intervistato oggi da Repubblica – e soprattutto senza una normativa che differenzi le espulsioni con accompagnamento forzato dalle semplici intimazioni non ci sarà nessun incremento di sicurezza, anzi si moltiplicheranno invece i problemi.

“La paura è concreta, come il senso di insicurezza. Ma l‘equazione tra straniero clandestino e terrorista – insiste il governatore – è una follia. Per questo – conclude – bisogna continuare col modello che ha funzionato di più. Alle caserme di 1.400 persone, come a Cona, la Toscana ha opposto il modello dell’accoglienza diffusa sul territorio”.

Una posizione, quella di Rossi, del tutto simile a quelle espressa ieri dall’ARCI nazionale: “Se non si vuole consegnare questo Paese ai Salvini e alle destre xenofobe – scrive la presidente Francesca Chiavacci rivolgendosi a Minniti – bisogna mettere in campo una politica che punti a impedire le morti da frontiera, lo sfruttamento dei lavoratori, le diseguaglianze e povertà crescenti, fermare l’odio raccontando la verità”. Leggi l’articolo

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Autostrada Tirrenica, Marras torna all’attacco del progetto Sat

TOSCANA -Non sarà facile trovare la quadra sul tracciato definito dell'autostrada tirrenica nella conferenza dei servizi annunciata per fine mese: governo e giunta regionale toscana dovranno fare i conti non solo con l'opposizione dei sindcai maremmani ma anche di parte dello stesso Pd, che chiede una sostanziale revisione dell'attuale progetto proposto dalla concessionaria Sat. La richiesta arriva non delle opposizioni ma direttamente dall'interno del Pd, con il capogruppo Pd in […]

today04/01/2017


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%