News

Antifascismo, nasce la “Carta di Monticchiello”

today31/05/2019

Sfondo
share close

SIENA – Una dichiarazione di intenti sottoscritta da sette associazioni del territorio senese fra le più rappresentative in ambito civile e sociale per ribadire i valori dell’antifascismo e il contrasto a ogni forma di discriminazione in provincia di Siena. E’ la “Carta di Monticchiello” che sarà firmata oggi a Chiusi (Siena) da Anpi, Arci, Cgil, Libera, Legambiente e dal centro antiviolenza Amica donna.

La firma aprirà la seconda Festa della Costituzione in programma a Chiusi fino a domenica giugno, e che vedrà tra gli ospiti l’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano, la partigiana Lidia Menapace, il presidente Anpi nazionale Carla Nespolo.

La Carta sarà discussa e votata nei consigli comunali della provincia di Siena e sottoscritta dai sindaci, che così si impegneranno a far rispettare la lettera delle norme su divieto di ricostituzione e apologia del fascismo, a concedere spazi pubblici solo a a soggetti e partiti che abbiano sottoscritto un documento di fedeltà alla Costituzione, e aorganizzare iniziative di educazione all’antifascismo nelle scuole.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Ginsborg: “Cultura e educazione per fermare il nuovo fascismo” – ASCOLTA

FIRENZE - “Il rischio di nuovo fascismo c'è: la storia non si ripete uguale, ma i segnali e le analogie ci sono. Ed è necessario reagire ora”. Parole dello storico Paul Ginsborg, presidente dell'associazione Libertà e giustizia, che domenica prossima discuterà del dilagare del razzismo e del rischio di nuovo fascismo in Italia insieme a personalità come la giurista Lorenza Carlassare, il giornalista Paolo Barizzi la presidente Arci Francesca Chiavacci […]

today31/05/2019


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%