Maggio Musicale, è di nuovo allarme conti

|Comments are Off
FIRENZE  – Nonostante i primi buoni risultati dell’opera di risanamento dei conti della gestione del nuovo sovrintendente Cristiano Chiarot, sul bilancio del Maggio Musicale Fiorentino pesa ancora come un macigno il debito accumulato nel corso degli anni – pari a 62...