News

Dall’IFM una speranza contro l’ebola

today23/10/2014

Sfondo
share close

Immagini del censimentoFIRENZE –  Arriva dalla Toscana, dal cuore della ricerca pubblica in ambito farmacologico, una nuova speranza per arginare l’epidemia di ebola che sta flagellando l’Africa Occidentale.

L’Istituto chimico Farmaceutico Militare (Icfm) di Firenze ha terminato la sperimentazione di fase I per un farmaco chiamato ‘blocca emorragia’ che può essere efficace contro i sintomi del virus Ebola. Ad annunciarlo, ieri  il ministro della Salute Beatrice Lorenzin:  “Emergency – ha spiegato la ministro, partecipando alla ospite della trasmissione tv Porta a Porta – ne ha richiesto 1000 dosi che stanno per essere inviate in Sierra Leone”.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Stragi naziste. Sì dalla Consulta ai processi per il risarcimento vittime

Via libera alle richieste di risarcimento in sede civile da parte delle vittime delle stragi naziste: la Corte Costituzionale ha ha dichiarato illegittime le norme che impediscono di agire in giudizio contro la Germania e quindi, per le vittime italiane del nazismo, di ottenere i risarcimenti. Nella sentenza la Consulta ha fissato alcuni importanti punti, tra cui innanzitutto il principio che l'immunità degli Stati dalla giurisdizione civile degli altri Stati […]

today23/10/2014


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%