News

Identificato il corpo rinvenuto nelle acque del porto

today29/12/2014

Sfondo
share close

porto viareggioVIAREGGIO – E’ di una viareggina di 30 anni il corpo rinvenuto ieri pomeriggio nelle acque del porto di Viareggio (Lucca): ad identificarla sono stati i carabinieri e alcuni familiari. Gli inquirenti confermano che dalla prima ricognizione sul corpo, che si trova all’obitorio dell’ospedale Versilia, non appaiono segni di violenza, come già risultava al momento del recupero dalle acque del porto.

Mercoledì prossimo dovrebbe essere effettuata l’autopsia, da parte del medico legale Stefano Pierotti, disposta dal sostituto procuratore Enrico Corucci che ha aperto un fascicolo. Al momento non viene esclusa nessuna ipotesi, neppure quella del suicidio, ma restano in piedi anche le piste dell’incidente o quella di una morte legata a un eventuale episodio violento. L’autopsia potrebbe dare qualche risposta soprattutto se ci fossero state violenze

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Famiglia intossicata da monossido, tre gravi

PRATO - Un'intera famiglia è rimasta intossicata da monossido di carbonio, ieri sera, in un appartamento a Mercatale di Vernio, in provincia di Prato. Quattro persone sono state trasportate all'ospedale e tre sono ancora in camera iperbarica. I vigili del fuoco del comando provinciale di Prato sono intervenuti poco dopo le 22 e dopo aver prestato soccorso alla famiglia, in attesa di successivi controlli hanno provveduto a disattivare gli impianti termici […]

today29/12/2014


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%