Cultura

In mostra la storia della scuola ebraica

today28/01/2015

Sfondo
share close

sinagoga firenzeFIRENZE – Una preziosa testimonianza del periodo in cui, dopo la Liberazione nel 1944, la popolazione ebraica di Firenze poté tornare a respirare aria di speranza e libertà: libertà anche di educazione, con la riapertura della scuola religiosa di via Farini. A raccontare quella stagione, la mostra “Firenze 1944: riapre la scuola ebraica”, inaugurata ieri in Palazzo Bastogi a Firenze (via Cavour, 18). L’esposizione, curata da Silvia Guetta del dipartimento Scienze educazione e psicologia dell’Università di Firenze e organizzata in collaborazione con la Comunità ebraica, rimarrà aperta fino al 2 febbraio prossimo (dal lunedì al venerdì con orario 14–18).

All’inaugurazione era presente il garante per l’infanzia e l’adolescenza della Toscana, Grazia Sestini: “L’educazione e la cultura sono il primo strumento per insegnare all’uomo cos’è l’uomo, cos’è la dignità, cos’è la diversità e cos’è la ricchezza dell’accoglienza”

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Guerra alle passeggiatrici

MONTECATINI TERME - Il sindaco di Montecatini Terme ha firmato un’ordinanza urgente per “contrastare gravi pericoli per comportamenti connessi all’esercizio della prostituzione sulla pubblica via”. Un fenomeno, spiega il sindaco, che “desta preoccupazione e allarme nella collettività, pregiudicando le condizioni di vivibilità dei cittadini per i quali costituisce elemento di turbativa e insicurezza”. Dal 1 febbraio al 31 luglio quindi scatterà il divieto di “porre in essere comportamenti diretti a offrire […]

today28/01/2015


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%