Incontri e musica per raccontare le “scuole popolari” fiorentine

FIRENZE – Una due giorni per conoscere e ricordare l’esperienza delle “scuole popolari” di Firenze, che tra la fine degli anni 60 e l’inizio degli anni 70 si occuparono della formazione chi poteva “permettersi” di studiare. Si intito...

Inchiesta Sas, respinta la richiesta di scarcerazione di Nicola Raimondo

FIRENZE  – Resta in carcere Nicola Raimondo, il funzionario della Sas arrestato nell’ambito della recente inchiesta a Firenze su parcheggiatori abusivi e manipolazione dei verbali. Il gip di Firenze Angelo Antonio Pezzuti ha rigettato la richiesta di attenuazione...

Il premier Conte inaugura l’anno accademico: “1600 ricercatori in più da subito”

FIRENZE – “Per immettere sin da subito nuovi giovani ricercatori nel sistema, stiamo valutando, in sede di conversione in legge del Dl di proroga termini, la presentazione di un emendamento volto ad immettere immediatamente nel sistema 1.600 nuovi ricercatori”....

Gli scritti della deportazione italiana in mostra alla Biblioteca Nazionale

FIRENZE – Una raccolta di testi, scritti subito dopo la fine della guerra dai deportati italiani, accomunati da una sola esigenza: raccontare l’orrore dei campi. Si intitola “Tornare, mangiare, raccontare. I primi scritti della deportazione italiana...

Disco della settimana | Tutti fenomeni – Merce funebre

Tutti Fenomeni “Merce funebre” Etichetta: 42 Records Distribuzione: Sony Music Promozione: GDG Press Uscita: 17 gennaio 2020   Interamente prodotto da Niccolò Contessa (che insieme a Tutti Fenomeni ha composto anche le musiche) e anticipato dai singoli...

Sas e buche, la difesa di Nardella. L’opposizione di sinistra: “Doveva scusarsi” – ASCOLTA

FIRENZE – Una task force per il pronto intervento sulle buche e il rifacimento dei lastricati, il raddoppio dei fondi per l’abbattimento delle barriere archittettoniche e una maggior sinergia con le associazioni dei disabili. E ancora, una data – il 30 marzo...

Giani dà il via alla campagna elettorale: “Basta con la Toscana a due velocità” – ASCOLTA

SAN MIINATO (PI) – “Valorizzare la Toscana diffusa. Troppo stesso si è parlato di una Toscana a due velocità, vogliamo dare alla Toscana un’unica e equilibrata marcia”. Condivisione, pluralità, collegialità: questi i concetti su cui ha insistito...