News

Detenuti pestati a Sollicciano, per il gup non ci fu tortura. L’Altro Diritto: “Il carattere disumano e degradante è evidente” – ASCOLTA

today20/12/2022

Sfondo
share close

FIRENZE – I fatti risalgono al periodo 2018 / 2020, in 12 erano stati coinvolti nell’inchiesta dopo la denuncia di alcuni detenuti. Derubricata dal giudice l’accusa di tortura, per 10 degli agenti accusati è stato riconosciuto “solo” il reato di “lesioni aggravate”, con pene massime erogate di 3 anni e 6 mesi; prosciolti i due medici accusati di omissione di referto.

“In attesa delle motivazioni, dal dispositivo si può ipotizzare che non sia stato riconosciuto il carattere continuativo delle azioni violente tale da configurare la ‘tortura’- dice Emilio Santoro, dell’associazione L’Altro Diritto, che si è costituita parte civile – ma le azioni violente a processo mostrano chiaramente un carattere ‘disumano e degradante’ come dettato dalla legge. La procura sembra orientata a presentare e ricorso, e noi lo ci costituiremo di nuovo come parte civile”

  • cover play_arrow

    Emilio Santoro, associazione L’altro diritto

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

I Bronzi di Riace al cospetto del David, a Firenze la mostra fotografica a 50 anni dalla scoperta – AUDIO / FOTO

FIRENZE - Sedici fotografie celebrano i Bronzi di Riace in occasione del cinquantesimo anno dalla loro scoperta: è quanto propone, alla Galleria dell'Accademia di Firenze, la mostra 'I Bronzi di Riace - un percorso per immagini', con scatti di Luigi Spina. Da domani, 20 dicembre, al 12 marzo, il museo fiorentino 'casa' del davi di Michelangelo, ospita nelle sale per le mostre temporanee al piano terra, le fotografie di grande […]

today19/12/2022


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%