Uncategorized

Premierato e Costituzione, un incontro al Polo di Novoli. Giuristi democratici: “Con la riforma i parlamentari saranno ostaggio del governo” – ASCOLTA

today17/01/2024

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Paolo Solimeno, Giuristi Democratici, 17 gennaio 2024

*

FIRENZE – La riforma del cosiddetto “premierato”  le possibile conseguenze sull’equilibrio dei poteri e il suo rapporto con l’impianto generale della Carta costituzionale. Se ne parla domani nell’aula Magna del Polo di Scienze Sociali dell’Università di Firenze (ore 1.30 – 18,30) nell‘incontro “Premierato e Costituzione” promosso dalla Rete Democratica Fiorentina in collaborazione con Udu.

Tra gli ospiti, coordinati da Tommaso Viciani (Udu Firenze), i docenti Augusto Cacopardo (antropologia culturale, Edoardo Caterina (diritto costituzionale),Veronica Federico (diritto pubblico comparato) e il ricercatore Matteo Giannelli (diritto costituzionale), la presidente dell’Anpi Vania Bagni e Paolo Solimeno dei Giuristi Democratici.

“La riforma che – ricorda Solimeno – prevede l’elezione diretta del premier e i nuovi meccanismi in caso di sfiducia o dimissioni del premier, pur modificando soli pochi articoli della Costituzione ne stravolge l’equilibrio dei poteri, inserisce delle norme che contrastano con altri principi sanciti dalla Carta”. Senza peraltro incidere sui problemi di instabilità dei governi che vorrebbe risolvere: “Il governo ha già abbastanza poteri, questa riforma piuttosto crea una maggioranza parlamentare che per paura dello scioglimento anticipato sarà ostaggio del premier”.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

Cultura

“Spacciamo Culture Interdette”, si apre il bando dei Chille dedicato ai giovani artist* e creativ* – ASCOLTA

FIRENZE - I Chille de la balanza lanciano la terza edizione del Festival "Spacciamo Culture interdette" il progetto promosso dalla compagnia diretta da Claudio Ascoli in partenariato con Accademia Belle Arti Firenze e DiDA Unifi e in collaborazione con istituzioni, associazioni e persone impegnate in percorsi di rigenerazione urbana, di attenzione alla salute mentale e in senso più lato al benessere delle persone e dedicato ad artist*, architett*, attor*, danzator* […]

today16/01/2024


0%