News

“Clima, guerra, lavoro: cambiare si deve”. Oggi di nuovo in piazza i Fridays for Future. Nel pomeriggio biciclettata in centro – ASCOLTA

today19/04/2024

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Zoe Tartaro, FFF Firenze, 19 aprile 2024

*

FIRENZE – Di nuovo in piazza oggi a Firenze, come in tante altre città italiane, i giovani (e non solo) di Fridays for Future, con una mobilitazione nazionale dal titolo “Riprendiamoci il futuro”. I temi sono molteplici e interconnessi, come recita lo slogan dello striscione “Convergenza climatica”: non solo la protesta contro l’inazione dei governi sul fronte delle politiche di contenimento del surriscaldamento globale, ma anche la denuncia delle politiche energetiche di Stati e grandi compagnie che alimentano conflitti locali e globali – in primis la guerra in Medio Oriente e in Ucraina – e un modello economico che diventa ricerca del profitto, sfruttamento del lavoro, diseguaglianza sociale.

E così a Firenze, la protesta si è data appuntamento in mattinata in via Cavour davanti a Prefettura e Consiglio regionale, per una mobilitazione che spazia dalle richieste di una nuova politica energetica e ambientale all’appello per uno stop alla guerra a Gaza, e alla solidarietà con la vicenda degli operai ex GKN, fabbrica chiusa da un fondo estero che ha attuato la più classica delocalizzazione speculativa, con gli operai che si battono per un diverso futuro, ambientalmente e socialmente integrato, dello stabilimento.

Nel pomeriggio la protesta diventerà itinerante: alle 17,30  da piazza Santissima Annunziata partirà una biciclettata che attraverserà il centro per arrivare in Oltrarno, in piazza Tasso: qui i temi al centro della protesta saranno la mobilità sostenibile, la lotta all’inquinamento, la difesa delle politiche di riduzione del traffico e del modello delle “città30” e contro le misure del nuovo Codice della Strada targato Matteo Salvini.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

Cultura

25 aprile, alla Casa del Popolo di Settignano torna il trekking resistente e il concerto con Nuova Pippolese e Martinicca Boison – ASCOLTA

* FIRENZE - In occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, la Casa del Popolo di Settignano ha deciso di replicare un'iniziativa che ormai da alcuni anni riscuote grande successo. Si tratta del "trekking resistente", una passeggiata collettiva di 6 + 6 km andata e ritorno da Settignano, Montebeni, Ontignano, Gello, organizzata in collaborazione con Anpi per portare un omaggio ad un luogo della resistenza: il Tabernacolo di Gello. "Partiremo […]

today19/04/2024


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%