Cultura

Circomondo. Arriva il Festival Internazionale di Circo Sociale

today26/06/2015

Sfondo
share close

manifesto-Circomondo-2015SAN GIMINIANO – I diritti dell’infanzia nel mondo saranno al centro della tre giorni di esibizioni circensi, mostre, seminari, proiezioni di film-documentari e laboratori per bambini, organizzata da Arci Siena e Carretera Central.
Da stasera a domenica 28 arriva “Circomondo” il Festival internazionale del Circo Sociale che porterà San Giminiano sette i circhi sociali provenienti da Roma, Napoli, Brasile, Libano/Palestina, Afghanistan, Kenya, Spagna.

A inaugurare la manifestazione, sarà la tappa della Carovana Internazionale Antimafie, che sosterà a San Gimignano dalle ore 15 alle ore 20, mentre alle ore 21 è in programma la parata di apertura nel centro storico della città. La performance itinerante vedrà protagonisti gli artisti circensi ospiti, “bambini di strada” e ragazzi tra gli 11 e i 20 anni, con le loro storie di riscatto sociale in arrivo dalle favelas di Rio de Janeiro, da un campo profughi palestinese a Beirut, dalle zone più difficili e martoriate di Kabul, da quartieri socialmente difficili di Valencia e Nairobi, Roma e Napoli.
Sempre oggi, alle ore 15.30, il dibattito sul Circo Sociale come buona pratica e metodologia pedagogica, moderato da Stefano Moser, della Scuola di Piccolo Circo di Roma, Adriano Scarpelli, presidente di Carretera Central, e Serenella Pallecchi, presidente dell’Arci provinciale di Siena. L’appuntamento vedrà la partecipazione dei rappresentanti dei circhi sociali ospiti di Circomondo, di Roberto Flangini, della Federazione nazionale Clown Dottori, e Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci. Il dibattito coinvolgerà anche i soggetti promotori della Carovana Internazionale Antimafie, iniziativa di sensibilizzazione sulla legalità e il rispetto dei diritti umani promossa da Arci, Libera e Avviso Pubblico in collaborazione con Cgil, Cisl, Uil e La Ligue de l’Enseignement dedicata nella sua 21esima edizione, al tema “Le Periferie al Centro”, con attenzione alle attività di recupero e integrazione sociale nelle periferie.

Sabato 27 (ore 21.30 in Piazza della Cisterna) e domenica 28 giugno (ore 21.30 alla Rocca), i giovani artisti torneranno in pista insieme ai loro accompagnatori nello spettacolo circense inedito “Bing Bang Circus – Un viaggio nel mondo”, curato dal regista Emmanuel Lavallè.
Numerose anche le iniziative collaterali previste nelle due giornate dal programma, disponibile sul sito www.circomondofestival.it. Circomondo è anche sui social network ed è possibile seguire i profili social su Facebook, Twitter e Instagram con l’hashtag #circomondofestival. Sabato 27 giugno, inoltre, Circomondo attraverserà Nottilucente, manifestazione in programma dalle ore 17 fino a tarda notte e inserita nel cartellone di eventi di San Gimignano Estate, a cura dell’amministrazione comunale.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Il programma di Rossi: “Il lavoro come stella polare”

FIRENZE - "Il lavoro sia al centro della nostra legislatura. E se sarà davvero la nostra stella polare sono certo che i cittadini saranno con noi". Queste parole con cui il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha chiuso ieri la presentazione del documento programmatico e la sua giunta di fronte al Consiglio regionale, riunito per la sua prima seduta. Nell prima seduta, hc ha visto l'elezione di Eugenio Giani […]

today26/06/2015


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%