News

In piazza Signoria gli ultimi fuochi della campagna referendaria

today01/12/2016

Sfondo
share close

piazza signoria comizio campagnaFIRENZE – Stasera saranno protagoniste in piazza Signoria le ragioni del no con la manifestazione organizzata dalle “Mamme no inceneritore” per ribadire il collegamento diretto tra la riforma costituzionale e la loro battaglia contro l’impianto di Case Passerini.

“Il nostro è un NO alla riforma costituzionale è per difendere il diritto dei cittadini a decidere del proprio territorio” afferma l’associazione. “Con la riforma del Titolo V della Costituzione – spiega ancora – le decisioni sulle grandi opere strategiche diverrebbero di competenza esclusiva dello Stato. Nel caso dell’inceneritore di Case Passerini il governo avrebbe avuto l’ultima parola e non sarebbe stato possibile il ricorso al tar che ha bloccato l’opera”. L’appuntamento è dalle 19 alle 23 con musica e interventi.

Domani invece, sempre in Piazza della signora, per l’ultimo giorno di campagna referendaria protagonista sarà invece il premier Matteo Renzi, che arriverà sotto Palazzo Vecchio per il comizio conclusivo della campagna del sì. Ancora incerta l’ora di inizio ma probabilmente in tarda serata, dato che Renzi è atteso in arrivo da Catania. Per l’evento, per cui il Pd ha speso circa 50mila euro tra led, maxischermi e illuminazione, gli organizzatori contano sulla presenza di almeno 7000 persone.

Intanto proseguono a Firenze gli appuntamenti della campagna referendaria: oggi alle 15, all’hotel JK in piazza Santa Maria Novella, il segretario del Psi e viceministro Riccardo Nencini chiude la campagna elettorale per le ragiini del sì. Sempre per il sì, domani mattina alle 8,30 a Firenze l’europarlamentare Pd Nicola Danti è in piazza della Libertà (Caffè Libertà).

Per le ragioni del No oggi alle ore 17,30, presso la Camera del lavoro in Borgo dei Greci la Cgil chiama gli studenti a discutere del referendum, con Paola Galgani e Gianna Fracassi (Cgil), Ubaldo Nannucci (presidente Anpi), il costituzionalista Gianluca Famiglietti e la Rete Studenti Medi e Udu. Sempre per il No stasera a Firenze, piazza Repubblica alle 19, «Saper dire di No», musica, interventi per il No di «sinistra».

Anche Novaradio domani mattina dedicherà una speciale trasmissione sul referendum costituzionale: dalle 9 alle alle 9.45 saranno ospiti in diretta nei nostri studi, all’interno della trasmissione NewsBox, il professor Giusto Puccini, docente di diritto pubblico all’università di Firenze per il Sì, e l’avvocato Paolo Solimeno del Comitato fiorentino per il No al referendum costituzionale

 

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Anziano aggredito e rapinato lungo l’Arno

FIRENZE - Un 60enne è stato picchiato e rapinato ieri sera poco dopo le 22,30 mentre passeggiava lungo l'argine dell'Arno, all'altezza del ponte Vespucci a Firenze. I malviventi, due uomini e una donna che parlavano con accento straniero, gli hanno portato via le chiavi dell'auto, un'utilitaria che era parcheggiata in zona e su cui poi sono fuggiti, l'orologio, una catenina d'oro e 250 euro in contanti. Il 60enne, che ha […]

today01/12/2016


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%