News

Carabinieri accusati di stupro, si aggrava la posizione del più giovane

today13/07/2018

Sfondo
share close

FIRENZE – Si aggrava la posizione di Pietro Costa, uno dei due carabinieri, poi destituiti, imputati per il caso delle due studentesse americane che a settembre scorso denunciarono di essere state violentate dai due militari.

In occasione ieri dell’udienza preliminare il pm Ornella Galeotti gli ha contestato, come già aveva fatto per l’altro imputato, di aver agito con violenza non solo approfittando delle condizioni psicofisiche della vittima a cui fu riscontrato un alto tasso alcolemico. La difesa di Marco Camuffo ha chiesto il rito abbreviato.

Il gup Fabio Frangini ha poi ammesso la costituzione di parte civile delle due ragazze, dei genitori di una delle due studentesse e del Comune di Firenze. Il giudice ha fissato quindi un’udienza il 19 luglio per affidare una perizia sulle intercettazioni mentre l’udienza preliminare vera e propria riprenderà l’11 ottobre.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

Cultura

“Cinema Tascabile”, il grande schermo in ‘tour’ per la città

FIRENZE - Da Sorgane alle Piagge, da Ugnano a Campo di Marte torna da lunedì 16 luglio a giovedì 9 agosto torna 'Cinema Tascabile’, la rassegna organizzata dall'associazione Kansassiti che con l'aiuto di un furgoncino itinerante trasformerà le piazze e i giardini del Q2, Q3, Q4 e Q5 in vere e proprie arene cinematografiche. Le proiezioni gratuite propongono ogni sera dalle 21.30 un cartellone di film all'insegna della toscanità dei […]

today13/07/2018


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%