News

Rogo Monte Serra, il presunto piromane è un volontario anticendio

today19/12/2018

Sfondo
share close

PISA – Svolta nelle indagini sul rogo al Monte Serra che 2 mesi e mezzo fa portò alla distruzione 1.300 ettari di boschi e uliveti storici. Da stamani un uomo è sottoposto a fermo di indiziato di delitto da parte della procura di Pisa: si chiama Giacomo Franceschi, ha 37 anni, è originario di Calci (Pisa): è un volontario dell’antincendio boschivo che ha ha partecipato alle operazioni di spegnimento dell’incendio. I carabinieri lo hanno individuato dopo indagini tradizionali.

Non è ancora chiaro il movente che avrebbe spinto l’uomo – ora nel carcere don Bosco – ad appiccare le fiamme.

L’incendio partì la sera del 24 settembre, impegnò i soccorsi per giorni e gli ultimi focolai, dopo varie riprese, furono spenti solo nei primi giorni di ottobre. Alcuni paesi furono evacuati e rimasero isolati per giorni. I danni materiali al momento sono stati stipati in 15 milioni di euro, quello ambientale tuttora in corso di valutazione.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Strage di Viareggio, respinta la richiesta di annullamento delle condanne

FIRENZE - La corte di appello di Firenze, oggi riunita per la seconda udienza per il processo per la strage alla stazione di Viareggio del 2009, ha respinto la richiesta di annullamento della sentenza di primo grado rigettando l'istanza di alcune difese. Dopo camera di consiglio, il presidente del collegio Paola Masi ha dichiarato infondata l'eccezione presentata dalle difese degli imputati, che contestavano la presenza, tra i giudici chiamati a […]

today19/12/2018


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%