News

Sea Watch. Salvetti: “Livorno porto aperto”. Nardella: “Il governo respinge i disperati” – ASCOLTA

today27/06/2019

Sfondo
share close

FIRENZE – Scontro tra la Toscana accogliente e il ministro dell’interno Salvini sula caos Sea watch, che rimane tuttora bloccata davanti al porto di Lampedusa, di fronte al diniego allo sbarco del capo del Viminale  dei 43 migranti tratti in salvo 14 giorni fa.

A farsi avanti dando la disponibilità all’accoglienza è il sindaco di Livorno, Luca Salvetti: “La città di Livorno, con il suo porto, è aperta, la Sea Watch può approdare qua!” scrive su FB Salvetti: “Livorno è la città delle Nazioni, democratica e tollerante”. Gli replica secco il ministro dell’Interno Matteo Salvini, sempre su FB: “priorità per il neo-eletto sindaco di Livorno del Pd: aprire il porto alle navi pirata delle ong…”.

Dalla parte del sindaco livornese sta anche il primo cittadino di Firenze, Dario Nardella: “I porti sono sempre aperti. Dire che si tengono chiusi i porti è una grande stupidaggine”. “Il messaggio di Firenze – ha scandito –  non può che essere un messaggio umanitario, la cosa assurda è che con questo governo l’Italia non accoglie chi chiede asilo politico o chiede il rispetto dei diritti umanitari e non espelle chi, immigrato irregolare, delinque e viola sistematicamente le leggi. Questo è il Governo che respinge i disperati e che tiene in Italia i delinquenti“.

  • cover play_arrow

    Sea Watch. Salvetti: “Livorno porto aperto”. Nardella: “Il governo respinge i disperati” – ASCOLTA Redazione Novaradio

Al leader leghista le critiche del governatore Enrico Rossi: “Salvini ha questa capacità di spostare l’attenzione”, e di “nascondere i problemi del Paese”. I migranti, “si potrebbe anche ospitarli “nella villa dell’amico di Salvini, questo Luca Lucci…” ha aggiunto sarcastico Rossi, riferendosi al capo ultrà milanista che ha subito il blocco dei beni per connivenza ad ambienti mafiosi. Rossi ha poi ricordato la proposta di legge sui ‘diritti samaritani’ a breve all’esame del Consiglio regionale, finanziata con 4 milioni di euro per progetti d’accoglienza che ne discenderanno. “Possiamo fare qualcosa con quei tanti che non accettano questo bluff, questa truffa”.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

“Lavorare di notte in FIPILI? Meno sicurezza e poco risparmio di tempo” – ASCOLTA

FIRENZE  - "Ci sono lavorazioni che si possono fare anche di notte a altre che non si possono fare. Secondo i tecnici questo farebbe risparmiare poco più di un mese di tempo in cambio di una minor sicurezza sia per i lavoratori che per le auto". Così l'assessore toscano ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, stamani ai microfon9 di Novaradio, risponde alla richiesta di velocizzare i lavori sulla SGC Firenze-Pisa-Livorno arrivate dal […]

today27/06/2019


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%