Cultura

Massimo Zamboni, Marco Parente, Gianni Maroccolo tra gli ospiti dell’estate di Santo Spirito – ASCOLTA

today30/06/2023 1

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Salvatore Pagano, associazione culturale Bang!

 

FIRENZE – Musica, eventi letterari, interviste animeranno dal 1° luglio al 16 settembre il sagrato della basilica di Santo Spirito con la terza edizione de ‘Il Mondo in Santo Spirito 2023’, la rassegna ideata dall’associazione culturale ‘Bang!’ in sinergia con altre realtà culturali del territorio, inserita tra i progetti speciali dell’Estate Fiorentina.

Si parte il 1° luglio con il grande concerto di Tricarico, uno degli autori indie più evocativi degli ultimi anni, più volte in gara al Festival di Sanremo, che avrà il compito di inaugurare la rassegna. Lungo tutto il corso di luglio, agosto e prima metà di settembre, il sagrato ospiterà una gran varietà di iniziative: dai concerti bandistici (in collaborazione con l’Associazione Ambima), ai numerosi eventi alla presenza di musicisti dalla carriera nazionale e internazionale, come ad esempio il 15 luglio, quando salirà sul palco Napoleon Murphy Brock, storico musicista di Frank Zappa. È la volta poi di due cantautori italiani che ammalieranno il pubblico con le loro canzoni e le loro storie: il 4 agosto Peppe Voltarelli, più volte vincitore del premio Tenco e fresco di pubblicazione di un nuovo album in studio, nonché cittadino di Firenze e proprio del quartiere di Santo Spirito da svariati anni; il 6 settembre Marco Parente, cantautore di spessore anch’egli legato indissolubilmente alla nostra città. Di grande rilievo poi i reading, talvolta accompagnati da musica, come quello del 22 luglio con Massimo Zamboni, co-fondatore della storica band CCCP, o quello del 15 settembre con Andrea Chimenti, cantautore e scrittore ben noto al grande pubblico.

Ci saranno poi le interviste, a partire da quella del 28 luglio ad Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo, per passare poi a quella del 10 settembre a due grandi esponenti del teatro e della comicità fiorentina, ovvero Maria Cassi e Leonardo Brizzi. Da sottolineare l’evento del 18 agosto in memoria di Carlo Monni, attore amatissimo da tutti i fiorentini: per l’occasione sarà presente la sua storica Banda alle Ciance, con un repertorio ricco di poesia e musica popolare.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

Cultura

Mixité, la rassegna che esplora suoni di culture antiche e attuali anima 9 luoghi storici e di culto – ASCOLTA

  FIRENZE - Dopo la sessione primaverile al PARC delle Cascine, torna Mixité, la rassegna curata da Toscana Produzione Musica che esplora le connessioni tra musiche, luoghi e popoli. In programma dal 1 luglio al 29 agosto 9 appuntamenti in alcuni dei luoghi storici e di culto tra i più suggestivi della città di Firenze: la Basilica di San Miniato al Monte, la Sinagoga, la Chiesa russa ortodossa della Natività, […]

today30/06/2023


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%