Cultura

“Brillante”, riapre con la musica di qualità il teatro operaio e popolare del circolo Arci Lippi – ASCOLTA

today30/10/2023 1

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Gianni Pini, eventi Music Pool

  • cover play_arrow

    Marzia Frediani, presidente Arci Firenze

 

FIRENZE – Un nuovo spazio culturale per Firenze, la sua periferia e tutta la Toscana. Dopo un periodo di stop e di lavori, venerdì 3 novembre riapre il teatro del Circolo ARCI Lippi con un nuovo nome, nuovi spazi e una programmazione completamente rinnovata e rilanciata sotto la guida di ARCI Firenze, che ne curerà gestione e programmazione insieme al Circolo.

“Brillante – Nuovo Teatro Lippi” (via Pietro Fanfani 16, Firenze) è il nome scelto per rilanciare lo storico teatro della Casa del Popolo situata in uno dei rioni operai, popolari e più densamente abitati della periferia fiorentina: il rione Lippi. Costruito nei primi anni ’50 dagli operai della Pignone e delle industrie dell’allora nascente Firenze Nova, il Nuovo Teatro Lippi ha svolto la funzione di spazio di aggregazione sociale e punto di riferimento culturale per i lavoratori e le lavoratrici di Rifredi e di tutta Firenze Nord per decenni. “Usciti dalla fabbrica – ricorda un socio storico della Casa del Popolo – la sera si veniva a concludere i lavori perché la ditta aveva fatto solo le opere di muratura. E si tornava anche dopo cena per dar mano al muratore che metteva il marmo”.

“Crediamo – dice Marzia Frediani, Presidente ARCI Firenze – che questa occasione sia una grande opportunità per la nostra città, perché in quel teatro vogliamo portare cultura, teatro e musica di alto profilo, profondamente convinti che qualità e partecipazione culturale non siano antitetici ma che anzi si alimentino a vicenda. Porteremo al Brillante buona musica e buon teatro nella cornice dei nostri valori fondativi: offrire attività culturali inclusive e accessibili, anche economicamente, e manterremo una costante collaborazione con il quartiere affinché la dimensione locale non venga perduta. Il Nuovo Teatro Lippi sarà infatti anche un teatro che accoglie le scuole del territorio, a partire dai bambini e le bambine del rione, immaginando un’offerta rivolta anche alle famiglie della nostra città”.

“E’ una giornata che ci riempie di orgoglio – spiega Stefania Martelli, Presidente del Circolo Arci Lippi – Ringrazio l’Arci di Firenze perché non solo hanno scelto il teatro del Lippi, ma ci hanno trasmesso tutto il loro entusiasmo, la voglia di crescita e rilancio di uno spazio così periferico ma così importante. Siamo fieri di far parte di questo progetto, perché un teatro aperto è arricchimento per tutti. Quindi un grande in bocca al lupo a tutti, fiduciosa che questa collaborazione sia una grande opportunità per il rione, il circolo Lippi e non solo”.

Il “Brillante – Nuovo Teatro Lippi” potrà accogliere fino a 175 spettatori e spettatrici e si svelerà al pubblico, fin dalla riapertura del 3 novembre, con una biglietteria completamente rinnovata e un novo foyer comprensivo di spazio bar. Non solo: il “Brillante” si porrà come un centro culturale vero e proprio, aperto alla musica dal vivo, al teatro, ai festival, alle rassegne, ai momenti seminariali e alle conferenze. La prima data sarà il concerto della cantautrice indie-pop e visual artist californiana Colleen Green, organizzato in collaborazione con Music Pool ed inserito nell’Autunno Fiorentino del Comune di Firenze, venerdì 3 Novembre. “Sarà l’inizio di una collaborazione che ci vede impegnati con Arci Firenze ed il Circolo Lippi – ha spiegato proprio Gianni Pini Presidente di Music Pool – con l’obbiettivo di proporre un cartellone di eventi di musica di qualità ed allo stesso tempo recuperare uno spazio per la musica, in una città che oggi sente la necessità di luoghi nuovi per fare crescere progetti culturali come questo”.

Tra gli altri appuntamenti in programma i concertio di Tommaso Novi (11/11), Edda (30/11), Orchestra della Fondazione Luigi Tronci (10/12), Mario Pirovano (16/11), Stefano Saletti e Banda Ikona (25/11). Il 14 e 15 dicembre in programma il Working Calss – Festival Teatrale in sostegno alle lotte dei lavoratori di Ex-Gkn e Mondoconvenienza.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Guerra in Medioriente, ieri un sit-in per chiedere urgentemente il cessate il fuoco. Arci Firenze: “Dai nostri contatti notizie drammatiche” – ASCOLTA

  FIRENZE - Cessate il fuoco immediato, tregua e aiuti umanitari alla popolazione di Gaza, avvio di reali negoziati di pace perché "non c'è più tempo e il momento è ora". Sono le richieste partite ieri pomeriggio dal sit-in organizzato da Rete Democratica Fiorentina, di cui anche Arci Firenze fa parte, e Donne Insieme per la Pace in piazza Santa Maria Novella. Convocato nella giornata di sabato, il presidio ha […]

today30/10/2023


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%