Cultura

“The Garbage Revolution”, l’esercito di sculture nate dai rifiuti di Rodolfo Lacquaniti invade la Galleria delle Carrozze – ASCOLTA

today14/03/2024

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Rodolfo Lacquaniti, su mostra

  • cover play_arrow

    Rodolfo Lacquaniti, su messaggio mostra – 14032024

FIRENZE – Cinquanta creature fantastiche assemblate utilizzando rifiuti e scarti, posizionate come in marcia attraverso lo spazio espositivo. È l’installazione artistica The Garbage Revolution, visitabile dal 14 marzo al 7 aprile, alla Galleria delle Carrozze, di Palazzo Medici Riccardia. Parte de La Biennale dello Scarto per un Rinascimento ecologico, il progetto artistico di Rodolfo Lacquaniti che pone al centro la Recycle art, come potente mezzo per parlare all’uomo di ecologia e di ambiente, la mostra è la prima tappa del progetto a Firenze, dopo Venezia e la Maremma Toscana.

Con questo progetto Lacquaniti torna ad esporre a Firenze a distanza di 10 anni dalla sua The Garbage Revolution, alla Stazione Leopolda. Ad accogliere il visitatore saranno oltre 50 mutanti H202, la rivoluzione di un popolo, creature fantastiche realizzate dall’artista assemblando rifiuti, che mutano aspetto e funzione, per ritrovare un profondo significato nella performance creativa. Ogni personaggio racchiude una storia, nasce da incontri casuali, relazioni, dal richiamo degli scarti sull’artista, sotto l’energia che governa tutto l’universo.

L’artista in The Garbage Revolution si presenta al pubblico con i linguaggi dell’arte contemporanea totale: scultura, istallazioni, video-art, pittura, performance, musica, fotografia, parola, gesto. L’obiettivo è il rafforzamento di un dialogo tra l’arte e il pubblico di diversa provenienza, tramite molteplici modalità di condivisione dello spazio espositivo, restituendo una produzione artistica lontana dalle strategie di mercato, con l’unico intento di essere fonte d’ispirazione di una riflessione sulla società dei consumi.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Domenica a Scandicci le primarie Pd. Oggi a Novaradio il vicesindaco Andrea Giorgi: “Con me per continuare a cambiare” – ASCOLTA

* FIRENZE - Si terranno domenica prossima a Scandicci le primarie aperte del Partito Democratico per scegliere il candidato sindaco come successore del primo cittadino uscente Sandro Fallani. Possono votare tutti i cittadini residenti o domiciliati dai 16 anni in su, compresi gli stranieri (previa registrazione on line); le urne saranno aperte dalle 8 alle 20 in sette diversi sparsi sul territorio, quasi tutti Circoli ARCI e Case del Popolo; […]

today14/03/2024 2


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%