Anche l’ex convitto dei gesuiti occupato diventerà un residence

|Comments are Off
FIRENZE – Il palazzo di proprietà dei Gesuiti situato in via Spaventa a Firenze, poco lontano dal Parterre, è stato venduto assieme alla chiesa annessa, e parte del ricavato sarà destinato per un nuovo centro per rifugiati a Roma. Il palazzo fiorentino, circa 3.000 metri...

Finisce l’occupazione di via Spaventa. Nardella: “Trovate soluzioni condivise” – ASCOLTA

|Comments are Off
FIRENZE – Hanno lasciato oggi l’ex convitto di proprietà dei Gesuiti di via Spaventa a Firenze, i circa cento somali che lo avevano occupato dopo il rogo dell’ex mobilificio Aiazzone, dove vivevano a Sesto Fiorentino, il 12 gennaio scorso, in cui morì un...

Gli occupanti di via Spaventa in piazza per una “soluzione vera” – AUDIO / FOTO

|Comments are Off
FIRENZE – Presidio di protesta questa mattina a Firenze, sotto le finestre dell’assessorato al welfare, per un gruppetto di richiedenti asilo che da quasi sei mesi scorso occupano l’ex convitto dei gesuiti in via Spaventa. Alcune decine di profughi, in gran...

Somali, 70 posti ma solo a tempo. E intanto si prepara lo sgombero dell’ex Meyer

|Comments are Off
FIRENZE – Una proposta per i somali che occupano l’ex convitto dei gesuiti a Firenze, e un piano anti occupazioni. E’ quanto uscito dalle riunioni di ieri del Comitato per l’ordine e la sicurezza coordinato dalla Prefettura fiorentina. Per i circa 90 somali...

Occupazione di via Spaventa, il gioco del cerino

|Comments are Off
FIRENZE – Diventa un caso politico l’occupazione del convitto dei gesuiti vicino al Parterre a Firenze da parte 80 profughi e migranti somali scampati al rogo la settimana scorsa dell’ex mobilificio a Sesto Fiorentino. “L’occupazione non è la giusta...

Nardella accusa il Movimento Lotta per la Casa: “Usa i migranti”

|Comments are Off
FIRENZE – “E’ in atto un attacco politico da parte di alcuni movimenti che usano queste comunità di stranieri“. Spara ad alzo zero il sindaco di Firenze Dario Nardella contro il Movimento di Lotta per la Casa, reo di aver “pilotato”...

“Sì al dialogo con i somali, ma no alle pretese impossibili” – ASCOLTA

|Comments are Off
FIRENZE – Prima notte trascorsa all’ex convitto dei gesuiti della Fondazione Stensen per i circa 80 migranti, profughi e rifugiati somali, che ieri con l’aiuto del Movimento Lotta per la casa hanno occupato la struttura in via Spaventa, poco distante da piazza...

I migranti scampati al rogo occupano l’ex convitto dei gesuiti

|Comments are Off
FIRENZE – Niente accordo sulle sistemazioni proposte dai servizi sociali, e così circa un’ottantina degli stranieri, profughi e richiedenti asilo rimasti senza un tetto dopo l’incendio che ha distrutto l’ex mobilificio in cui è morto il somalo Ali Muse, si...