Cultura

Pistoia Blues. Al via con i Mumford & Sons

today30/06/2015

Sfondo
share close

dfa53c18-527c-4bf2-10c3-eb7cb81b7049PISTOIA – Si inaugura domani con il concerto dei Mumford & Sons la 36ª edizione del Pistoia Blues Festival.
Un live molto atteso per la folk band inglese che arriva per la prima volta a Pistoia per presentare dal vivo il terzo album “Wilder Mind” uscito lo scorso maggio ed in vetta alle classifiche di mezzo mondo.
Una formazione più rock, con la batteria, accompagnera il “Gentleman of the Road” dei Mumford & Sons che tuttavia non abbandoneranno del tutto la loro attitudine folk-acustica sul palco.

In occasione del concerto pistoiese la band ha realizzato un manifesto originale rappresentando in disegno il campanile del Duomo di Pistoia per quello che rimarrà un particolare ricordo di questo indimenticabile appuntamento.
In apertura il giovane cantautore inglese Eaves (alias Joseph Lyons) recentemente uscito con il suo album di debutto “What Green Feels Like” pubblicato dalla stessa casa discografica di Mark Lanegan, la Eavenly Records.

Biglietti ancora disponibili nei punti vendita tradizionali al prezzo di 40€+dp (posto unico piazza) e 45€+dp (tribuna numerata a sedere) oppure il giorno del Festival alle casse (apertura ore 17). I cancelli apriranno alle ore 19:00 mentre il concerto di Eaves partirà alle 20:45. Info: www.pistoiablues.com

Dopo i Mumford & Sons il Festival continuerà il 3 luglio con i Counting Crows (in apertura Arianna Antinori) ed il 7 luglio con Hozier, il giovane cantautore autore della hit single “Take me to Church”. Poi Passenger (15 luglio), Italian Blues Night (17), The Darkness + Black Label Society (18 luglio, Esclusiva nazionale), Dream Theater (19), Santana (21) e Sting (24).

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Arriva l’afa, pendolari contro le “carrozze roventi”

FIRENZE - Una protesta su Facebook e una lunga lettera all'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli perchè vengano fatte segnalazioni e relativi interventi sulle carrozze bollenti. A promuoverla è il Comitato Pendolari Valdarno Direttissima, in vista della presenza per una decina di gironi dell'anticiclone africano "Flegetonte" che poterà temperature elevatissime in Toscana. Il Comitato chiede alla Regione di attivare gli ispettori per i controlli nelle carrozze sul funzionamento dei condizionatori d'aria, che […]

today30/06/2015


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%