News

“A Firenze 80 posti in più negli asili nido” – ASCOLTA

today14/09/2016

Sfondo
share close

alunni scuola ingressoFIRENZE – “Una scuola più sicura, meno inquinante, con strutture nuove o rinnovate, più posti per i nidi e più attenzione ai servizi mensa e culturali”. E’ quella che il Comune di Firenze alla vigilia del rientro sui banchi, domani, per l’anno scolastico 2016/17 presenta alle famiglie.

Parola del sindaco Dario Nardella e della vicesindaco Cristina Giachi, che annunciano 80 posti in più in più negli asili nido, l’apertura di due nuove strutture per la fascia 0-6 anni (Quadrifoglio e Girandola) e la riduzione a da 456 a 410 delle famiglie in lista d’attesa, e l’allungamento del servizio nido a tutto il mese di luglio, nonostante le proteste dei sindacati degli educatori. “Avevamo molte richieste – ha spiegato il sindaco Dario Nardella ora sarà per tutti. Abbiamo rivisto gli accordi con i gestori privati e applicato il regolamento regionale, ottimizzando le risorse: avremo più posti nido.

Qualche problema nell’attribuzione dei posti degli asili nido è derivato invece dal venire meno dei fondi regionali per “voucher nido”, come ha ammesso la vicesindaca con delega all’istruzione Cristina Giachi.

  • cover play_arrow

    “A Firenze 80 posti in più negli asili nido” – ASCOLTA Redazione Novaradio

Tra le novità, la revisione dei menu delle mense con prodotti di filiera corta e le iniziative culturali come quella chiamata “Un museo tutto per me” che aprirà le porta degli Uffizi agli alunni il lunedì, giorno di chiusura al pubblico. Sul fronte investimenti, 6 milioni di interventi di manutenzione sono stati eseguiti nel corso dell’estate, altri 19 milioni son stati destinati per gli interventi programmati; entro novembre inoltre sarà completato il passaggio al riscaldamento a metano per tutte le scuole comunali, e le ultime 10 scuole che abbandoneranno definitivamente l’alimentazione a gasolio.

In totale il settore scuola a Firenze assorbe 485 milioni di euro in cinque anni, di cui 400 per le spese correnti (50 milioni l’anno per i servizi e 30 per le paghe del personale) e 85 milioni di investimenti nell’edilizia scolastica (di cui circa 25 per la manutenzione e 60 di investimenti straordinari).

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

Cultura

“Scrittura d’evasione”, i laboratori in carcere si aprono alla città

FIRENZE -  Si riapriranno martedì 8 novembre i cancelli del carcere di Sollicciano per “Scrittura d’evasione”, il laboratorio di scrittura creativa promosso e organizzato da Arci Firenze, in collaborazione dei docenti e degli educatori della struttura e coordinato dalla scrittrice fiorentina Monica Sarsini. Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di circa una ventina di allievi, il laboratorio torna anche per l’edizione 2016/2017 nella sezione maschile […]

today14/09/2016


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%