News

Sollicciano, il garante regionale detenuti: “Andrebbe abbattuto. I fondi? Inesistenti, parlare di carcere non porta voti” – ASCOLTA

today05/01/2024 1

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Sollicciano, il garante regionale detenuti: “Andrebbe abbattuto. I fondi? Inesistenti, parlare di carcere non porta voti” – ASCOLTA Redazione Novaradio

*

FIRENZE – “Un provvedimento ineccepibile dal punto di vista giuridico”. Così il garante regionale dei detenuti delle Toscana, Giuseppe Fanfani, commenta l’ordinanza del magistrato di sorveglianza che ha riconosciuto ad un detenuto uno sconto di pena di 312 giorni per i suoi 8 anni trascorsi in nel carcere di Sollicciano in nome dell’articolo 3 della Convenzione europea sui diritti dell’uomo, che ‘proibisce la tortura e il trattamento o pena disumano o degradante’ per le condizioni inumane di detenzione – tra spazi angusti, invivibilità delle celle per il caldo, le infiltrazioni e l’umidità, situazione igienico-sanitaria disastrosa.

“Questo provvedimento, ed altri minori già emessi in passato evidenziano come il carcere non possa svolgere la sua funzione costituzionale di rieducazione del detenuto e debba essere abbattuto” aggiunge Fanfani, denunciando il disinteresse delle istituzioni: “Servirebbero ingenti fondi e una reale attenzione alle condizioni di vita dei reclusi, cosa che da questo governo e i passati governi non abbiamo visto. Parlare di carcere non porta voti”.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Liberalizzazione del mercato del gas, dal 10 gennaio addio al “servizio di maggior tutela” – ASCOLTA

* TOSCANA - Scatta anche in Toscana il 10 gennaio prossimo la fine del "mercato di maggior tutela" nel settore delle forniture di gas, mentre per quello del mercato di energia elettrica e luce il governo ha deciso lo slittamento a luglio. Difficile capire quante famiglie siano interessate, dato che una stima ufficiale non c'è. Chi è coinvolto ha ricevuto una lettera dal suo fornitore che lo invita a stipulare […]

today05/01/2024


0%