Vent’anni di musica dal mondo nei borghi toscani, al via Musicastrada 2019

FIRENZE – Torna dal 5 luglio al 9 agosto il Musicastrada festival, la rassegna itinerante dedicata alla world music e non solo in programma nelle province di Pisa e Livorno con 15 spettacoli musicali gratuiti. Tra gli ospiti della 20/a edizione il mitico chitarrista...

Il farmaco è esaurito, “chemio” sospesa per 25 pazienti oncologici

FIRENZE – Cure oncologiche sospese per 25 pazienti a causa dell’esaurimento del farmaco che serve ai trattamenti. E’ quanto successo all’ospedale di Careggi, dove si sono esaurite le scorte di mitomicina, un farmaco chemioterapico autorizzato...

Anche la fondatrice di “Ni una menos” per “L’Eredità delle donne”

FIRENZE – Tre giorni di spettacoli e incontri per confrontarsi sui grandi temi con una prospettiva tutta al femminile. Torna dal 4 al 6 ottobre a Firenze “L’Eredità delle donne” il festival ispirato all’elettrice palatina, che con la sua ‘eredità’ ha...

Blocco edilizia. Ordine architetti: “Serve una riforma condivisa, sennò non si va lontano” – ASCOLTA

FIRENZE – Cinquecento interventi di ristrutturazione edilizia a rischio di blocco a Firenze da qui ad ottobre per effetto dell’ordinanza del Consiglio di Stato che il 23 maggio scorso, accogliendo un ricorso di Italia Nostra, ha congelato e rinviato al Tar...

Un grande immobile per “dare sfogo” al Museo del Bargello

FIRENZE – “Il ministero dei beni culturali sta acquistando un immobile da mettere a disposizione del museo del Bargello per dargli sfogo”. A rivelarlo è il sovrintendente ai beni architettonici di Firenze, Andrea Pessina, in un’intervista oggi a Repubblica “Non posso...

“Ronde” all’Isolotto, Dormentoni chiude il caso: “Ho sbagliato, ma no ai moralismi da sinistra” – ASCOLTA

FIRENZE – “Ho sbagliato, ma meglio ammetterlo e correggersi anziché continuare”. Parole del presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni, pralando stamani a Novaradio, che chiudono con un mea culpa il caso politico scatenatosi sulle cosiddette “ronde...

Assunzioni in Provincia, condanna per Matteo Renzi

FIRENZE – Matteo Renzi condannato per danno erariale dalla Corte dei conti della Toscana in relazione alla vicenda delle assunzioni alla provincia di Firenze: i fatti risalgono al 2006, quando i futuro premier decise di nominare 4 anziché un solo direttore generale per...