News

“Per un clima di pace”, questo fine settimana torna la campagna “Puliamo il mondo” con oltre 100 eventi in Toscana – ASCOLTA

today21/09/2023

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Fausto Ferruzza, presidente Legambiente Toscana, su Puliamo il mondo 20092023

 

TOSCANA – Torna ‘Puliamo il mondo’, la storica campagna di Legambiente che da 31 anni coinvolge volontarie e volontari di tutta Italia per ripulire strade e piazze, angoli delle città, parchi urbani, ma anche sponde di fiumi e spiagge da rifiuti abbandonati. Quest’anno le giornate clou della campagna saranno i giorni 22, 23, 24 settembre, con un fitto calendario di eventi, quasi 100 in tutta la Toscana, consultabili sul sito www.puliamoilmondo.it.

L’edizione 2023 di Puliamo il Mondo è stata presentata in Regione alla presenza del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, di Monia Monni, assessora regionale all’ambiente, e di Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana. “Con lo slogan di quest’anno, un ‘Per un clima di pace’ – ha detto Ferruzza – vogliamo rimarcare il concetto di come ogni nostro sforza per difendere l’ambiente da inquinamento e sfruttamento e contrastare gli effetti del cambiamento climato contribuisca a evitare i conflitti che nel pianeta si accendono per il controllo di territori e risorse”.

‘Puliamo il mondo’ è l’edizione italiana di ‘Clean up the World’ e si svolge dal 1993 grazie all’impegno di Legambiente e alla collaborazione di associazioni, scuole, aziende, comitati e amministrazioni locali uniti dall’obiettivo di rendere più vivibile e più bello il proprio territorio, partecipando volontariamente alle campagne di pulizia. Anche quest’anno ‘Puliamo il mondo’ si avvale del patrocinio della Regione Toscana. A livello nazionale, la Toscana si conferma tra le regioni con maggior numero di adesioni raccolte tra comuni, scuole, circoli Legambiente, cittadinanza, aziende e realtà attive sul territorio come ANBI Toscana.

Scritto da: Redazione Novaradio


Articolo precedente

News

Rifiuti, slitta l’approvazione del Piano Regionale. Alia rinuncia al gassificatore di Empoli. Legambiente: “Una sconfitta della politica” – ASCOLTA

  FIRENZE - Ieri sulla discussione in commissione regionale sul Piano Rifiuti è piombata la lettera con cui ALIA rinuncia alla realizzazione dell'impianto di gassificazione del plasmix ad Empoli, contro cui si era levata una protesta di massa che aveva condotto il Comune di Empoli a dissociarsi. Il PD appare diviso sul piano che prevede uno stop ai termovalorizzatori: da un lato la componente riformista che chiede ancora un supplemento […]

today20/09/2023


Contatti & info

Novaradio Città Futura
La radio comunitaria dell’Arci di Firenze

FM 101.5 Firenze e area metropolitana
FM 87.8 Mugello

Tel 055 0351664
Piazza de’ Ciompi 11
50122 Firenze

0%